29 Gen Bovaro del Bernese: 3 domande all’Allevamento della Torregentile

 

Abbiamo intervistato Giovanni Mannini dell’Allevamento della Torregentile – riconosciuto ENCI e FCI, ubicato nel cuore verde della Toscana a Fucecchio, in provincia di Firenze – che ci ha aiutato a capire che razza è il Bovaro del Bernese e quali sono le sue peculiarità. Ecco cosa ci ha raccontato.

Giovanni, come ha conosciuto e si è innamorato della razza?

Era il 1989 quando io e il Bovaro del Bernese ci siamo incontrati per la prima volta. Io sono Giovanni, nato a Fucecchio e cresciuto fra i setter inglesi e i pastori tedeschi di un padre appassionato allevatore e cinofilo. Il Bovaro del Bernese è un cane stupendo, che fino ad allora non avevo avuto la fortuna di incontrare. Il luogo dell’incontro era una storica villa fiorentina dove in quell’anno avevo trovato lavoro come giardiniere. Il direttore e la moglie, tedesco lui e svizzera lei, quasi a voler trasportare un po’ dell’atmosfera delle montagne elvetiche fra gli alberi secolari dello splendido giardino all’italiana della villa, si erano fatti seguire proprio da alcuni esemplari di Bovari. Con la sua indole esuberante, vivace, allegra e mai ingiustificatamente aggressiva, il Bernese mi fece subito capire che era il cane che rispecchiava le qualità che volevo condividere con un amico a 4 zampe.

Quali sono le caratteristiche caratteriali e morfologiche principali del Bovaro del Bernese?

Il Bovaro del Bernese è un cane di taglia superiore alla media proporzionato ed armonioso, dall’aspetto vigoroso. Lo splendido mantello tricolore e la tipica pezzatura favoriscano la percezione di entrare in contatto con un essere dolce e sensibile. I suoi tratti caratteriali tipici sono la dolcezza e la sensibilità, ma amo aggiungere anche intelligenza e affidabilità e ancora esuberanza e allegria, sicuramente un po di testardaggine e di sana pigrizia; ed in ultimo la grande pazienza che gli permette di resistere anche al gioco del più terribile dei bambini. Sì, è questo il Bernese che credo di conoscere e che voglio raccontare.

A chi lo consiglierebbe?

A tutti coloro che cercano un cane allegro, pieno di gioia di vivere, affidabile e tranquillo, che si affeziona non solo al padrone, ma anche a tutti i membri della famiglia siano essi bipedi o quadrupedi. Il Bovaro del Bernese ha la capacità di farti sentire unico, grazie al suo dolcissimo sguardo con il quale non ti perde mai di vista e all’energica ricerca di contatto che non lo stanca mai. Ma queste sue straordinarie qualità non possono e non devono essere non corrisposte: la famiglia che decide di acquistare un cucciolo di bovaro del bernese deve essere cosciente di adottare un nuovo componente della famiglia e lo dovrà rendere parte integrante della vita quotidiana rispettandone la sua natura e il suo desiderio di amare e di essere amato.

Per ulteriori informazioni:
Sito web: www.torregentile.it
Pagina Facebook: https://www.facebook.com/AllevamentoTorreGentile